I recuperi delle squadre sarde nei campionati nazionali

Articolo in aggiornamento per effetto dell’emergenza covid.

Inizio settimana di recuperi e di un anticipo che coinvolgono le squadre sarde.

Coraggiosa partita della Mediterranea che oppone una strenua resistenza alla formazione della History Roma 3Z. La partita però si conclude con la vittoria dei romani per 3-2. Partita generosa che però non regala punti.

Nulla da fare per la Jasnagora che deve soccombere contro la più quotata United Pomezia. Il risultato finale di 4-1 marca la netta differenza che si è vista in campo.

La Mediterranea, lotta, soffre, ma alla fine si deve arrendere al Pero, che passa al Palaconi per 4-1. Eppure la squadra cagliaritana è riuscita a tenere la partita in equilibrio per tutto il primo tempo, concluso a reti inviolate e per buona parte della ripresa.

La Santu Predu esce sconfitta per 3-5 contro la seconda forza del campionato. Risultato che non soddisfa le nuoresi che per mole di gioco espressa non possono essere soddisfatte anche se il Vis Fondi ha dimostrato di essere una grande del girone.

Nell’anticipo della 16° giornata netto successo del Futsal Osilo che nelle mura amiche supera il Progetto Futsal per 5-1. È un anno particolarmente felice per le logudoresi, salde al terzo posto in classifica, risultato insperato ad inizio campionato.

DataSquadreOrario/RisultatiLeagueStadioMatch Day
Monastir Kosmoto
Futsal Quartu
C f.le
Monastir Palestra Comunale
8
Leonardo
Futsal Villorba
Serie A2 girone A
Cagliari Palaconi A (25)
27
Polisportiva 1980
CUS Cagliari
Serie A2 f.le girone A
Bertinoro Palestra Polivalente (781)
23
Arzachena 2015
BRC 1996
Serie A2 f.le girone B
Golfo Aranci Palestra Comunale (1434)
23
San Giovanni
Athena Sassari
Serie A2 f.le girone B
San Giovanni Valdarno Pallone Tensostatico (840)
23
Mediterranea
Jasnagora
Serie A2 f.le girone A
Cagliari Palaconi A (25)
23