Le sarde nei campionati nazionali. Presentazione Giornata

Girone A

La 360 GG Futsal ospita l’Atletico Nervesa. Sulla carta il pronostico arride ai cagliaritani, terzi in classifica con 17 punti contro il Nervesa che è dodicesimo con soli 5 punti. Ma ogni gara è sempre diversa e i cagliaritani dovranno offrire una buona prestazione per avere la meglio sugli avversari.

La Leonardo farà visita all’Hellas Verona, compagine di tutto rispetto che in casa è sempre stata difficile da contrastare. Gli atesini sono favoriti, anche perché ultimamente la formazione cagliaritana non è al massimo del rendimento.

Trasferta insidiosa per il Città di Sestu, contro l’Aosta. L’occasione per avvicinarla in classifica sarà frutto di una super prestazione dei sestesi, apparsi in ripresa dopo la vittoria sul Monastir. Sarà molto difficile, ma il Sestu tenterà di sicuro di fare punti.

Il Monastir Kosmoto, ancora a digiuno di punti, ospita l’Arzignano. Sulla carta non ci dovrebbe essere confronto, tanto sono favoriti i veneti, ma confidiamo nell’orgoglio della formazione campidanese, che deve dare un senso al suo campionato.

Girone A

Derby sardo fra la Jasnagora ed il Sardinia Futsal. La formazione di mister Melis, reduce dalla prestigiosa vittoria sull’Asti, vorrà cercare di ripetersi nella sfida cagliaritana. Come tutti i derby il pronostico, pur essendo tutto a favore del Sardinia Futsal, èlì per essere smentito da una prestazione d’orgoglio della Jasna.

La Mediterranea avrà di fronte la MGM 2000. Gli ospiti precedono i cagliaritani di un solo punto in classifica, per cui l’occasione per superarli è ghiotta. Serve ovviamente la migliore Med, che è però determinata a sfruttare il turno casalingo.

Difficile il compito per la C’è Chi Ciak, che farà visita alla Videoton Crema. I lombardi sono sicuramente i favoriti, ma la formazione campidanese, nelle ultime giornate, ha stupito per il suo rendimento. Speriamo di vederli portare via punti dall’insidioso campo.

Girone E

Il Domus Chia deve dare fondo a tutte le sue risorse per risollevarsi dall’ultimo posto in classifica. La Futsal Ternana non è un avversario facile ma i sulcitani hanno bisogno di punti. Sarà vittoria alla fine del match? Di sicuro non sarà facile, ma tentare è un dovere.

DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day
Cioli Ariccia
Atletico Grande Impero
Ariccia Pala Kilgour (216)
22

Trasferta proibitiva per l’Athena Sassari che affronterà le campionesse d’Italia del Città di Falconara. Il pronostico è completamente a favore delle marchigiane, la speranza è che le ragazze sassaresi giohino una partita onorevole.

Girone A

Il Santu Predu deve provare a riscattare l’opaca prestazione della scorsa settimana ricevendo il Pero, che le è davanti in classifica di tre punti. Questa volta le nuoresi devono giocare con la necessaria concentrazione perché l’avversario è di tutto rispetto e non sarà facile averne la meglio.

Trasferta insidiosa per l’Arzachena che farà visita al Bagnolo, squadra capace di imprese come di delusioni cocenti. L’imperativo per le galluresi è disputare una gara accorta e possibilmente tornare in Sardegna con i punti.

Il CUS Cagliari vuole provare, sulla scia della vittoria della sorsa settimana, a confermare il risultato. Ad ostacolarla ci sarà l’Academy Torino, una formazione con forti ambizioni e non sarà per nulla facile per le ragazze universitarie fare bottino pieno.

Girone B

La Mediterranea è di scena in terra laziale, contro la Sabina Lazio Calcetto. Una formazione insidiosa per le ragazze cagliaritane, che però offrono tutte le garanzie per poter disputare un’altra gara convincente e possibilmente tornare a casa con i tre punti.

La Jasnagora affronta, nelle mura amiche, il Progetto Futsal. La cagliaritane possono e devono tentare di superarle, per rafforzare il terzo posto e sparare in un passo falso di chi le precede; la vittoria è sicuramente alla portata dalle ragazze allenate da Alejandra Argento.

Girone I

Settimo turno di campionato. Il programma:

DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day