Campionato Serie C femminile: il Sinnai supera il Cagliari Calcio con il punteggio di 6-1.

Agli ordini dell’arbitro Stefano Olla  Antonio della sezione di Cagliari, ha preso l’avvio il campionato di serie C femminile dopo la sosta forzata dello scorso anno e l’interruzione a marzo 2020 del campionato di due anni fa. Traspirava quindi una certa aria di trepidazione nelle atlete. Pubblico numeroso, in linea con le disposizioni attuali di legge.

Partiva bene il Sinnai con manovre elaborate che hanno mandato al tiro molte atlete, si segnala un tiro di Calamida che prende il palo la palla rimbalza sulla linea a non la oltrepassa; il Cagliari in questa fase rimane in attesa a riesce a poco a poco a trovare pregevoli combinazioni che la portano in vantaggio con Orgiano al 12° minuto con un bel diagonale leggermente deviato su cui non può fare nulla Pintor. Il Sinnai sembra colpito dalla arcatura delle ragazze del Cagliari e deve attendere alcuni minuti prima di farsi pericoloso, ma anche il Cagliari riesce ad andare al tiro pericolosamente. Al 22° minuto il Sinnai riesce ad andare a segno con Lai che sfrutta un corto passaggio in area di Citti per trafiggere il portiere. Il Sinnai prende coraggio e si procura altre occasioni sventate dalla difesa del Cagliari. Ultimo brivido per il Sinnai, all’ultima azione, tiro ravvicinato di Orgiano ma splendida uscita di Pintor che salva la porta. Finisce in pareggio il primo tempo.

La ripresa inizia in tutt’altro modo per il Sinnai che preme subito ed ha subito due buone occasioni con Gardu e Marongiu già al primo minuto. La rete del 2-1 arriva al 5° quando Gardu offre uno splendido assist a Marongiu che infila da pochi passi. Al 7° terza marcatura del Sinnai con Lai che trafigge Cancedda su passaggio da laterale di Calamida. Il Cagliari tenta una reazione che si infrange, come al solito, di fronte alla grande prestazione di Pintor, come sempre fra le migliori giocatrici. Il Sinnai sfrutta ora anche gli spazi lasciati dal Cagliari e va ancora tre volte in rete. Al 22° Gardu, su assist di Calamida riesce a tirare in porta, il portiere non trattiene e la palla finisce in rete dopo avere toccato il palo. Al 23° doppietta di Marongiu, che servita da Calamida, oggi migliore assist-woman, segna con una deviazione volante. Ultima marcatura al 28° ad opera di Citti, servita splendidamente da Marongiu. Il triplice fischio dell’arbitro conclude la gara.

Tabellino:

Calcio a 5 Sinnai: Pintor, Calamida, Lai, Marongiu, Gardu; Pani, Bullita, Mura, Milia, Citti.

Cagliari Calcio: Cancedda, Cappai, Casti C., Casti S., Serra; Doro, Sanna, Weckopp, Orgiano, Pinna, Mura, Bosco.

Arbitro: Stefano Olla della sezione di Cagliari.

Marcatrici: 1° tempo: 12° Orgiano (C), 22° Lai (S); 2° tempo: 5° Marongiu (S), 7° Lai (S), 22° Gardu (S), 23° Marongiu (S), 28° Citti (S).

Il riepilogo della giornata:

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day