Futsal Regionale: presentazione della settimana

Ultima giornata della regular season.

L’Elmas è in casa del Villacidro Futsal. Per i masesi la vittoria è d’obbligo, se vuole per lo meno arrivare ai playoff. Il Villacidro non è del tutto salvo. Si preannuncia quindi una gara combattuta, con i ragazzi dell’Elmas favoriti ma dovranno stare ben attenti.

Il San Sebastiano Ussana affronta l’ultima gara del campionato affrontando a Sassari l’Ichnos Sassari. Le motivazioni dei campidanesi sono ovviamente superiori, mentre i sassaresi sono oramai appagati e non devono chiedere più nulla al campionato. Potrebbe essere proprio questa tranquillità a rendere più equilibrata la gara.

Il Futsal Alghero e l’Oristanese si affrontano in una partita che sarebbe potuta essere decisiva per le sorti del campionato solo pochi mesi fa. Il Finale non eccezionale di entrambe, contro invece la serie sbalorditiva di Elmas e Ussana, hanno fatto perdere a questa gara gran parte dell’importanza. Per entrambe l’appuntamento è per la prossima stagione.

Gara interessantissima tra Futsal 4 Mori e Dym Sport. Per il 4 Mori si tratta di una gara decisiva e solo con una vittoria possono ambire ad una salvezza immediata. I derby non sono però mai facilmente pronosticabili. La Dym Sport non deve chiedere più nulla al campionato, ma perdere con i rivali di sempre non è nel loro carattere.

Altra sfida fondamentale per la salvezza è quella che vedrà di fronte il CUS Cagliari e la Delfino. Gli universitari sono reduci da un’impresa nel campo di Alghero, mentre la Delfino, la settimana scorsa, ha staccato il biglietto per la serie C1 anche per la prossima stagione. Potrebbe venire fuori una gara spettacolare con la formazione di casa che si gioca tutto in una partita.

Altra partita in chiave salvezza è quella che vede opposte il Villaspeciosa e la ZB Iron Bridge. Gli olbiesi sono già salvi mentre il Villaspeciosa deve per forza fare bottino pieno. Posta in palio altissima, gara sicuramente emotivamente intensa, con i locali che avranno molte più motivazioni da mettere in campo.

Il Futsal Villasor affronta l’Happy Fitness Center, a Porto Torres, con il solo intento di prendersi i tre punti, che le garantirebbero la salvezza. Non sarà facile, ma i ragazzi del medio campidano hanno dalla loro il fatto che l’Happy Fitness Center, oramai retrocesso, non avrà gli stessi stimoli.

DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day

Ventiquattresima giornata di campionato. Il programma gare:

DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day
DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day
DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day

Dodicesima giornata di campionato, con la capolista Calcio a 5 Sinnai a riposo. Il Monastir Kosmoto andrà a Ittiri contro l’Ittiri Sprint per tentare l’avvicinamento alla vetta e giocarsi tutto nella gara del prossimo turno contro il Sinnai. Anche lo Shardana Futsal avrà un turno favorevole ospitando il fanalino di coda Città di Selargius 1991. L’Arcidano deve invece giocare in casa del Cagliari Calcio; non hanno ancora perso le speranze di portarsi in una zona più consona alla loro forza, sono d’altronde ad un solo punto dal secondo posto.

DataSquadreOrario/RisultatiStadioMatch Day