Le sarde nei campionati nazionali. Presentazione settimana

Girone A

La 360 GG Futsal se la vedrà contro il Monastir Kosmoto nell’ultima gara della regulare season. Ma la notizia più attesa è stata quella che nella prosecuzione di giovedì della gara tra Saviatesta Mantova ed Elledì Fossano, il Mantova non è riuscito a ribaltare il risultato e quindi ora Saviatesta e 360 GG sono appaiate in testa alla classifica. Lo scontro diretto è a vantaggio dei sardi, per cui sarà sufficiente la vittoria con il Monastir per accedere allo spareggio per l’ingresso in serie A. Sarà quindi gara vera, con i cagliaritani altamente stimolati ma con il Monastir che vorrà onorare la competizione non regalando nulla ai cugini.

Derby fra il Città di Sestu, che con il comunicato n. 1317 è stato reinserito nella lotta per la salvezza, dovendo disputare il playout, e la Leonardo, che ha ancora la flebile speranza di raggiungere i playoff. Solo con una vittoria contro i cugini di Sestu e la contemporanea sconfitta del Lecco contro l’Elledì Fossano potrebbe dare questa possibilità alla formazione cagliaritana.

Girone A

Il Sardinia Futsal affronta il Leon, con la squadra ospite motivatissima ad ottenere il punto salvezza. Il Sardina Futsal vorrà però salutare la stagione regolare con un successo e affrontare i playoff con spirito battagliero.

La Jasnagora, ormai salva, affronta la trasferta contro l’Orange Futsal Asti in pieno relax. I piemontesi devono vincere per mantenere la seconda posizione e sarà quindi molto dura, per i cagliaritani, fare risultato. Ma quello che conta è arrivato la scorsa settimana.

La Mediterranea affronta la capolista Domus Bresso con la certezza di dover disputare i playout. Non sarà facile superare la delusione e fare risultato in casa della formazione appena promossa in A2.

Stagione finita per la C’è Chi Ciak che osserva il turno di riposo.

Serie B a – questa settimana

Girone E

Il Domus Chia affronta la penultima gara della stagione contro l’History Roma 3Z. Gara dal risultato che appare scontato, con i sardi che da settimane hanno tirato i remi in barca, delusi dalla stagione che li vede ritornare subito nei campionati regionali.

PlayOff

Posticipato a lunedì 9 maggio il secondo turno, ad eliminazione secca, tra il Monastir Kosmoto e la Mediterranea.

Girone A

Il Santu Predu gioca la sua ultima fatica prima dei playoff contro l’Academy Torino. Gara importante soprattutto per le piemontesi, ma le ragazze nuoresi non sono solite fare sconti a nessuno. Gara che sarà piacevole a vedersi.

Derby infuocato tra Arzachena e CUS Cagliari, all’Arzachena serve un punto per la matematica certezza di disputare i playoff, al CUS serve invece la vittoria per la salvezza immediata. Tutti gli altri risultati, per entrambe le formazioni, potrebbero non essere sufficienti. Ecco perché sarà partita vera, con le galluresi favorite sulle universitarie.

Serie A2 f.le a – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

La Jasnagora, oramai certa della terza piazza, fa visita al CUS Pisa. Cagliaritane favorite, ma la partita non offre spunti per ricercare a qualunque costo il risultato, verrà fuori una gara giocata con tranquillità da ambedue le formazioni

La Mediterranea ha già concluso la regular season, la scorsa settimana, ottenendo la seconda piazza ed la migliore posizione nella griglia dei playoff.

Serie A2 f.le b – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day