Le Sarde nel Nazionale, commento alla giornata

Partita equilibrata ed emozionante quella che si è svolta a Roma fra l’Italpol e il Città di Sestu. Alla fine la vittoria ha arriso ai sardi ma quanta fatica. Dopo un primo tempo sbloccato a meno di un minuto dal termine, la ripresa ha avuto un avvio scoppiettante con le squadre che si superavano a vicenda. Solo al diciottesimo minuto, con il punteggio sul 3-3, i ragazzi di Wilson riuscivano a segnare due reti, l’Italpol si riportava a meno di un minuto dal termine sotto di una reta ma i sestesi, a 25” dal fischio finale portavano il risultato in loro favore sul definitivo 6-4. Vittoria che da tanto ossigeno alla squadra del presidente Agus.

Nulla da fare per il Monastir che perde in casa dell’Olimpus. La squadra romana ha subito messo in chiaro chi aveva le maggiori possibilità di vittoria chiudendo il primo tempo sul 2-0. La ripresa non cambiava padrone ed i laziali si portavano avanti di quattro reti. Nell’ultimo minuto il Monastir riusciva a centrare la porta ma anche l’Olimpus faceva altre due reti che portavano il risultato sul definitivo 5.2.

Continua a stupire la marcia della Leonardo che supera in casa il Nordovest per 6-1. Primo tempo equilibrato rotto all’ottavo minuto dalla Leo che si scatenava nella ripresa fino a portarsi sul 6-0, l’ultima marcatura è la rete della bandiera per la Nordovest. Punteggio al fischio finale 6-1 per i cagliaritani al secondo posto in classifica a pari merito con il Ciampino ed ad un solo punto di distacco dalla capolista Olimpus.

Non ha invece giocato la 360GG Futsal, ancora alle prese con il covid.

La C’è Chi Ciak supera l’Ossi San Bartolomeo nel derby. Gli uomini di mister Barbieri, dopo una partita equilibrata si impongono meritatamente per 3-1 ed avanzano in classifica.

Ferme per covid il Cagliari Futsal.

Serie B a – scorsa settimana

Sconfitta per la Mediterranea in casa con lo Sporting Hornets. Gara estremamente equilibrata che però ha visto gli ospiti imporsi grazie ad una maggiore esperienza dei propri atleti per 5-4.

Turno di riposo per la Jasnagora.

Niente da fare per la FF Cagliari al cospetto del Montesilvano. Dopo un solo minuto la squadra abruzzese segnava il primo gol e continuava a tessere le trame della partita. Il raddoppio a metà primo tempo e solo nel finale accorciava su punizione la FF Cagliari. La ripresa vedeva quasi un monologo delle ospti che si portavano ripetutamente in gol fino al definitivo 5-1.

Serie A f.le – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Tutto facile per la Jasnagora che regola la Cometa per 5-1. Ora si prospetta un andamento di classifica interessante per le ragazze del presidente Ledda.

Amara sconfitta per il CUS Cagliari che perde 1-2 contro il Duomo Chieri. Partita sostanzialmente giocata a ritmi blandi con le ospiti più reattive e che si portano in vantaggio di due reti. Buona la reazione delle ragazze del CUS che riescono però solo a dimezzare lo svantaggio con una bella rete in girata di Manca.

Ottimo risultato per la Mediterranea che ha impattato il match sul campo della Città di Thiene sul punteggio di 1-1. Le cagliaritane sono state brave a recuperare la gara dopo essere passate in svantaggio.

Serie A2 f.le a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

La Best Sport supera l’Arzachena, che perde 2-0 una partita dove per alcuni tratti ha visto le galluresi giocare alla pari contro le più quotate avversarie.

La Santu Predu pareggia la sfida contro la Coppa d’Oro Cerveteri anche se hanno perso una buona occasione per portare via l’intera posta. Si sono sempre infatti portate in vantaggio ma le laziali ogni volta sono riuscite a recuperare. 3-3 il punteggio finale.

Rinviato causa covid il match della Futsal Osilo.

Serie A2 f.le c – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day