Le sarde nei campionati nazionali. Commento

Girone A

Nel derby di giornata tra il Città di Sestu ed il 360 GG Futsal la spunta la formazione cagliaritana grazie alla rosa di maggior spessore. La formazione sestese era di alzare il muro difensivo e i riesce per tre quarti di primo tempo, ma nel finale due marcature della 360 GG mettono al sicuro il risultato. Nella ripresa la 360 GG mette a segno la terza ed ultima rete. Risultato finale 3-0.

Cocente battuta di arresto casalinga per la Leonardo, superata per 4-2 dall’Altovicentino. La Leo riesce a ribaltare l’iniziale vantaggio veneto con due reti ma viene ripresa e superata nelle battute finali del match. Piccolo campanello d’allarme che va subito capito dalla formazione cagliaritana se vuole disputare un campionato tranquillo.

Troppo manifesta la superiorità dimostrata dall’Hellas Verona nella partita contro il Monastir Kosmoto. La formazione campidanese non è mai stata in partita. La rete dei sardi arriva dopo il 2-0 dei veneti ma lo svantaggio viene ristabilito immediatamente dai locali Nella ripresa altre due marcature della formazione atesina che vince con merito la gara.

Serie A2 a – scorsa settimana

Girone A

Grande prestazione della Sardinia Futsal che supera una delle formazioni più quotate per la promozione, il Futsal Fucsia Nizza. La formazione cagliaritana è apparsa superiore per tutto il match tenendo il pallino del gioco ed andando a segno per ben due volte, prima di subire la rete ospite. Il tentativo dei piemontesi di usare il portiere di movimento è stato ben neutralizzato e alla fine la rete della sicurezza era ancora dei cagliaritani. 3-1 il risultato finale.

La Mediterranea ritorna in Sardegna con un buon punto conquistato contro la formazione del Leon. 1-1 il risultato finale al termine di una gara equilibrata che ha visto le difese prevalere sugli attacchi.

Sconfitta senza attenuanti per la Jasnagora al cospetto della Avis Isola. Risultato mai stato in discussione con i locali che sono andati a rete più volte fino al risultato finale di 4-0.

Risultato di prestigio per la C‘è Chi Ciak che contro la favorita del girone, la Orange Futsal Asti, offre una grandissima prova di carattere che più che dare punti, da sicuramente la convinzione ai campidanesi di poter partecipare al campionato da protagonista e non come semplice comparsa.

Serie B a – scorsa settimana

Girone E

Arriva la prima sconfitta per il Domus Chia contro il Real Terracina. Partita che il Domus ha mantenuto in bilico per buona parte della gara ma nel finale i laziali sono riusciti a mettere a segno le reti decisive fino al 5-3 finale.

L’Athena Sassari viene travolta e surclassata dalla Tikitaka Francavilla. La formazione sassarese perde la gara nettamente per 11-0. La squadra di casa si è subito imposta e non ha lasciato scampo alle sassaresi che non hanno potuto che subire la superiorità delle abruzzesi.

Serie A f.le – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone A

Buonissima prova della Santu Predu che riesce ad imbavagliare il Bagnolo C5 e superarlo per 3-2. Non è stata una partita semplice: le nuoresi sono riuscite con rapide manovre di attacco a perforare la difesa ospite che solo nel finale è riuscita ad avvicinarsi e a mettere in difficoltà il Santu Predu.

Preziosa vittoria per Arzachena he supera per 4-3 il Città di Thiene al termine di una gara sofferta; sempre costretta a rincorrere la formazione gallurese riesce nel finale a portarsi avanti e a fare proprio un risultato importantissimo per la classifica.

Altra giornata da dimenticare per il CUS Cagliari che non riesce ad incidere e anzi viene travolta nel finale dalla Polisportiva 1980 che la supera per 5-1. Occorrerà alla formazione universitaria una profonda riflessione sui limiti tecnici e tattici dimostrati in queste prime gare per poter cambiare rotta nel proseguo del campionato.

Serie A2 f.le a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

Vittoria di misura per la Mediterranea che supera il Cus Pisa per 10 Le universitarie toscane riescono, per buona parte della gara, grazie ad una difesa attenta, a non subire troppo il gioco delle cagliaritane, che riescono, solo nel finale a segnare la rete decisiva.

La Jasnagora torna sconfitta dalla trasferta contro la Roma Calcio Femminile, dopo avere condotto la gara nel primo tempo, essersi portata sul 3-1 ad inizio ripresa ed avere purtroppo dovuto subire il ritorno energico della formazione capitolina che le supera per 4-3 ridimensionando le ambizioni di classifica della sarde.

Serie A2 f.le b – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone I

Quarto turno di campionato.

Under 19 girone I – scorsa settimana