Le sarde nei campionati nazionali. Commento

Girone A

Bellissima vittoria in trasferta per la Leonardo che sbanca con autorità il campo del Saint Pagnano con il punteggio di 5-1. Dopo un primo tempo all’insegna dell’equilibrio conclusosi a reti inviolate, nella ripresa si scatena la Leo che si porta ripetutamente in gol ed al quattordicesimo minuto conduceva per 5-0. La rete della bandiera per i locali arrivava al diciottesimo. La Leonardo, con questo successo, si allontana dalle parti basse della classifica e può ambire ad arrivare ai play-off, oggi distanti cinque punti.

Ennesima sconfitta per il Monastir Kosmoto, che torna dalla trasferta in Veneto contro l’Altovicentino, con una netta ed amara sconfitta per 10-2. Partita mai in discussione, con i veneti che chiudono il primo tempo sul 2-0 e con un secondo tempo dove la squadra di casa dilaga fino al definitivo 10-2.

Rimandato al 19 di gennaio il big-match per la terza e la seconda forza del campionato, rispettivamente Lecco e 360 GG Futsal.

Turno di riposo per il Città di Sestu.

Serie A2 a – scorsa settimana

Girone A

La Sardinia Futsal torna alla vittoria 3-2 contro il Val D’Lans, ma quanta fatica. I sardi non offrono la loro migliore prestazione e si trovano in difficoltà contro una squadra che lotta per non retrocedere. Comunque un risultato che ribadisce il terzo posto in classifica. La squadra dovrà comunque migliorare se vuole mantenere la posizione in graduatoria.

Sonora sconfitta per la Mediterranea opposta ad una delle formazioni più in forma del campionato. Il Futsal Fucsia Nizza si è imposto per 7-2 lasciando solo le briciole ai cagliaritani. La classifica per la Jasna si fa un po’ più difficile avendo solo due punti di vantaggio sulla terzultima in classifica, squadra che dovrà disputare i plau-out.

Continua il magic moment per la C‘è Chi Ciak, che si impone con autorità sull’Avis Isola La classifica per i campidanesi si fa più tranquilla, ora hanno un punto di vantaggio sulla zona play-out.

Riandata al 19 gennaio la gara della Jasnagora contro la capolista Domus Bresso.

Serie B a – scorsa settimana

Girone E

Il campionato ha osservato un turno di riposo.

L’Athena Sassari travolge per 10-2 il Padova femminile e porta a cinque i punti di vantaggio sulle venete. Partita subito sbloccata dalle sassaresi che hanno ben condotto la gara applicando la giusta determinazione. Le sassaresi tentano quindi di mantenere il passo delle squadre che stanno immediatamente sopra di loro e tentare l’aggancio per evitare i playout.

Serie A f.le – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone A

L’Arzachena, impegnata contro la seconda forza del campionato, compie l’impresa di superarla ed avvicinarla in classifica Partita non semplice con le romagnole avanti di una rete ma la tenacia della galluresi ha dato i suoi frutti e con un rabbioso finale sono riuscite a ribaltare il risultato e ad imporsi per 3-1.

La Santu Predu viene sconfitta per 4-3 dal San Marino Academy. Partita strana, che vede le ragazze della repubblica del Titano andare avanti di quattro reti ma di rischiare nel finale il pareggio, complice la rimonta delle nuoresi he si interrompe sul 4-3.

Netta e prevedibile sconfitta del CUS Cagliari in casa delle prime della classe del Vip Tombolo. Strenua difesa e nulla più per le universitarie che subiscono la superiorità della padrone di casa fino al fischio finale.

Serie A2 f.le a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

La Mediterranea subisce una cocente sconfitta ad opera della Roma Femminile. La Med è padrona del gioco per tutto l’incontro ma le azioni risultano lente e prevedibili e le romane non devono faticare molto per contenerle. Nella fase finale due azioni delle capitoline sfociano in altrettante reti che fissano il risultato sul 2-0.

La Jasnagora supera la BRC 1996 per 31 e rafforza il terzo posto in classifica. Le cagliaritane si trovano in svantaggio di una rete ma sanno reagire bene e a poco a poco scardinano le difese delle romane. Risultato che lascia aperte le speranze di ambire ai primissimi posti in classifica.

Serie A2 f.le b – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Turno di riposo per il campionato. Si è disputata solo una partita del primo turno della fase finale di Coppa Italia

Coppa Italia U19 – Fase Finale – 1° turno

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Leonardo
Mediterranea
Cagliari Palaconi A (25)
1° turno
Futsal Villorba
Udine City
Villorba Palateatro (312)
1° turno
Benevento
CLN CUS Molise
Benevento Palatedeschi (766)
1° turno
Real San Giuseppe
Napoli Futsal
Nocera Inferiore Palacoscioni (1255)
1° turno
Sporting Altamarca
Canottieri Belluno
Maser Palamaser (847)
1° turno
X Martiri
Modena Cavezzo
Sant'Agostino Palareno
1° turno
Cataforio
Polisportiva Futura
Reggio Calabria Palasport Botteghelle (30)
1° turno
Lazio
Todis Lido di Ostia
Roma Pala Levante (601)
1° turno
Eta Beta
Damiani & Gatti Ascoli
Fano Circolo Tennis La Trave (883)
1° turno
Volare Polignano
C.M.B. Futsal Team Matera
Putignano Palafive
1° turno
Fenice Veneziamestre
Futsal Marco Polo
Venezia Mestre Palestra Isa Franchetti (398)
1° turno
Atlante Grosseto
Vis Gubbio
Grosseto Palazzetto Comunale La Bomboniera (57)
1° turno
Monastir Kosmoto
360GG Futsal
Monastir Palestra Comunale (1329)
1° turno
Elledì Futsal
Orange Futsal Asti
Caramagna Palasport (939)
1° turno
Cioli Ariccia
Fortitudo Pomezia 1957
Ariccia Pala Kilgour (216)
1° turno
Casali del Manco
Mirto
Casali del Manco Palazzetto dello Sport (1396)
1° turno
Lecco
Bergamo
Rogeno PalaRogeno (589)
1° turno
L 84
Aosta
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
1° turno
Futsal Pescara 1997
Tombesi
Pescara Palarigopiano (72)
1° turno
Arzignano C5
Cuore e Avanzi
Tezze Arzignano Pala Tezze (192)
1° turno
Villaurea
Meta Catania
Palermo Paladonbosco (106)
1° turno
1983 Roma 3Z History
Olimpus Roma
Roma Pala To Live (336)
1° turno
Futsal Giorgione
Green Project Agency Città di Mestre
Castelfranco Veneto Palestra IPSIA Palavenale (417)
1° turno
Atletico Canicattì
GEAR Piazza Armerina
Canicattì Palazzetto Saetta Livatino (1429)
1° turno
Futsal Cesena
Aposa Bologna
Cesena Mini Palazzetto (820)
1° turno
Cornedo
Hellas Verona
Cornaredo Centro Sportico Sandro Pertini
1° turno
San Carlo Sport
Saints Pagnano
Milano Collegio San Carlo
1° turno
Futsal Pontedera
Sangiovannese
Bientina Palestra Comunale (1111)
1° turno
Italservice Pesaro
Recanati
Fano Circolo Tennis La Trave (883)
1° turno
Itria
Castellana
Cisternino Palasport Peppino Todisco
1° turno
Diaz Bisceglie
Aquile Molfetta
Bisceglie Paladolmen (79)
1° turno
Roma C5
A.M.B. Frosinone
Alatri Palasport Tecchiena (812)
1° turno