Le Sarde nel Nazionale. Commento alle gare.

Girone A

Poco più di un allenamento per la Leonardo che si impone per 10-0 sulla Nuova Comauto Pistoia. Il risultato lascia poco all’immaginario, tale e tanta è stata la superiorità della formazione cagliaritana sugli avversari. La classifica vede la Leo al terzo posto, con la possibilità di mantenere tale posizione se continuerà con la stessa determinazione dimostrata fino ad oggi.

Serie A2 Elite girone A 23-24 – scorsa settimana

Girone A

Il Sestu Città Mediterranea in trasferta trova la vittoria, per 3-2, contro ll’Orange Futsal Asti. Gara sofferta per la compagine di Sestu che riesce a fare fronte alle difficoltà prodotte dalla formazione piemontese e raggiungere la vittoria che la porta ad un secondo in classifica, prima tra le inseguitrici del Pordenone che sembra avere preso un vantaggio forse incolmabile.

Serie A2 a – scorsa settimana

Girone A

Grande impresa per la CCC Coarsa Serramanna che, contro il Varese, la vede vittoriosa per 3-1. La squadra campidanese, dopo una partita equilibrata, riesce nel finale a segnare le reti decisive per fare fuori la ex capoclassifica e portandosi appena fuori dalla zona retrocessione, ma ancora in una situazione difficile, che può migliorare se continua con questo passo.

Il Futsal Alghero viene sconfitto di misura, per 2-1, dal Domus Bresso. Gara generosa dei catalani, rimasti in partita per tutta la gara, con il solo fischio finale che sancisce la sconfitta. Situazione di classifica critica, ma che può migliorare se si mantiene la concentrazione e la grinta messe in campo contro il Bresso.

Riposa il Sardinia Futsal.

Serie B a – scorsa settimana

Girone B

Sconfitta casalinga per il Monastir 1983 che perde per 2-0 con il Team Giorgione. La formazione ospite, prima del girone, ha fatto la partita, ma il Monastir è riuscito a contenere gli ospiti che sono riusciti solo nel finale a portare a casa i tre punti. Seppur sconfitto, il Monastis ha dato cenni di un risveglio che sarà necessario nel proseguo del campionato se non si vuole rischiare una retrocessione nel regionale.

Serie B b – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Monastir 1983
Real Bubi Merano
Monastir Palestra Comunale (1329)
16
Futsal Atesina
Team Giorgione
Laives Palasport (919)
16
Bissuola
Naonis
Mestre Nuova Palestra Bruno (1504)
16
Futsal Giorgione
Compagnia Malo
Castelfranco Veneto Isis Florence Nightingale (1508)
16
Miti Vicinalis
Manzano BRN 1988
Vazzola Palazzetto dello Sport (1086)
16
Isola 5
Padova
Isola Vicentina Palasport Vallorcola (1446)
16

Girone E

La Jasnagora compie un’impresa e in casa supera, per 4-3, il Velletri Tecnology. I laziali sono un’ottima squadra, ma questa volta la Jasna è riuscita a contrastarla efficacemente e a portarsi a casa il risultato, che poteva essere anche più ampio se non fosse stato per il forcing finale dei laziali che però non è bastato a riequilibrare le sorti dell’incontro.

Ottimo risultato per l’Elmas che costringe al pareggio, 3-3, il Mirafin. Gara tutta impostata sulla difensiva e la ripartenza che però porta a casa un punto prezioso per i masesi che dovranno ribadire questa prestazione anche nelle prossime gare. Il campionato è lungo e difficile, allo stato attuale l’Elmas sarebbe ai playout, ma è ancora troppo presto per fare calcoli. Occorre fare punti in tutte le occasioni possibili.

Il Domus Chia riesce a pareggiare, 4-4, in casa dell’United Pomezia. I laziali mantengono il vantaggio sui sulcitani, che però hanno dimostrato di poter competere con la formazione laziale e tentare di superarla in classifica. Campionato durissimo, ma le ultime prestazioni lasciano intravvedere una speranza per il Domus.

Il Città di Cagliari affonda sempre più in basso in classifica perdendo nettamente, per 8-1, con il Club Sport Roma. L’ultimo posto in classifica, con un solo punto, a sei punti dai playout e dieci dalla salvezza, non sono certo un buon segnale per la formazione cagliaritana, che sembra avere ormai intrapreso la via della retrocessione dopo un solo anno di campionati nazionali.

Girone I

Recupero dell’ottavo turno di campionato. I risultati:

Under 19 girone I – scorsa settimana

Girone A

La Mediterranea, con il cuore, recupera da un iniziale 0-2 e supera 3-2 il Pero. Primo tempo con il Pero che sfruttando due indecisioni difensive, si portava in vantaggio di due gol, solo nel finale del tempo la Med riusciva a pareggiare le sorti della frazione. Equilibrata anche la seconda frazione di gioco, con zampata decisiva della Med a cinque minuti dal termine. Continua la striscia positiva della formazione cagliaritana, che avrà tre scontri diretti nelle ultime tre gare di campionato.

La Jasnagora batte in scioltezza il Futsal Hurricane per 4-1 e continua la sua rincorsa ai primi posti della classifica. Risultato della gara mai in discussione, con le giocatrici cagliaritane che vincevano tutti i contrasti ed andavano in rete a ripetizione. Prossime gare decisive per vedere se ci sono probabilità di rientrare in gioco per la promozione.

Riposa l’Athena Sassari

Serie B femminile girone A 23-24 – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Virtus Romagna
Jasnagora
Rimini Palasport Flaminio (67)
15
L 84
Bagnolo
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
15
Mediterranea
Infinity Futsal Academy
Cagliari Palaconi A (25)
15
Athena Sassari
Futsal Hurricane
Usini Palazzetto Sport (1421)
15
Pero
Villaguardia
Pero Vista Vision Arena (1454)
15

Girone B

Trasferta positivissima per lo Shardana Futsal che viola per 4-2 il campo del Virtus Ciampino. Lo Shardana rimane tra le prime tre formazioni del girone e stanti i pronostici della vigilia del campionato rimane la più bella sorpresa di questo girone. Ora gli obbiettivi, che rimangono sempre quelli della salvezza, potrebbero essere modificati con anche una buona classfica e perché no, poter ambire ai playoff.

L’Arzachena 2015 con un’ottima gara, impone il pareggioalla Nuova Comauto Pistoia. Le galluresi, con una condotta di gara accorta e giudiziosa, riescono ad imbrigliare le toscane e fare un piccolo passo avanti in classifica, allontanandosi dalle acque agitate della retrocessione.

Serie B femminile girone B 23-24 – scorsa settimana