Le Sarde nel Nazionale. Presentazione gare.

Girone A

La Leonardo è in trasferta ed affronta l’Altovicentino. Trasferta che non appare insidiosa, ma bisogna affrontarla con il massimo della determinazione. La squadra ospite ha estremamente bisogno di punti e non bisogna lasciarle spazio. Una gara accorta e determinata può portare ai tre punti, la Leo deve entrare in campo con la massima determinazione.

Girone A

Il Sestu Città Mediterranea in Lombardia per incontrare la MGM 2000. La formazione lombarda è stata al di sotto delle sue possibilità nel girone di andata, ma la gara non può essere presa sottogamba. Il Sestu non deve sprecare nessuna occasione per vincere le partite. Purtroppo in casa punti ne ha perso fin troppi, fuori casa sta andando meglio. Ci aspettiamo una gara attenta e concentrata.

Girone A

Derby sardo tra il Sardinia Futsal e la CCC Coarsa Serramanna. Dal punto mdi vista morale è il Serramanna a stare meglio, grazie al successo insperato della settimana scorsa. Il Sardinia si lecca ancora le ferite di qualche infortunio. Gara avvincente, incerta come ogni derby. La sentenza la darà il campo.

Gara interna per il Futsal Alghero che ospita il Cardano 91. La formazione catalana ha necessità di fare bottino pieno e l’occasione può essere propizia. La formazione ospite non ha particolari interessi di classifica, per cui una gara al massimo delle possibilità per l’Alghero potrebbe portare i tre punti.

Serie B a – questa settimana

Girone B

Il Monastir 1983 gioca in casa contro il Padova. È un’altra occasione per fare tre punti, che potrebbero allontanare il Monastir dalla zona calda. Servirà il migliore Monastir, che ha fatto vedere qualcosa di buono la scorsa settimana e la formazione campidanese vuole continuare così, la vittoria è possibile.

Serie B b – questa settimana

Girone E

La Jasnagora ospita il Club Sport Roma. La formazione capitolina ha due punti in più della Jasna che potrebbe quindi ambire al sorpasso. È difficile, perché le squadre romane sono ben strutturate, ma la formazione cagliaritana ha, quest’anno, dimostrato di poter essere una formazione vincente dappertutto.

Match esterno per l’Elmas che fa visita al U.S. Cures. Sulla carta si tratta di un match impossibile, sono infatti tredici i punti di vantaggio della formazione dell’alto Lazio. L’unica possibilità che vediamo favorevole per l’Elmas è la fame di punti che, se le condizioni della partita lo permettessero, potrebbe portare ad un risultato inaspettato.

Il Domus Chia ospita l’Atletico Grande Impero. La formazione laziale non è sicuramente la più forte delle formazioni dell’altra sponda del Tirreno, ma il Domus di quest’anno potrebbe essere un ostacolo insormontabile. Speriamo ovviamente di sbagliarci, ma la partita sarà difficile e speriamo equilibrata.

Il Città di Cagliari in terra laziale contro il Conit Calcio a 5. Difficile sperare in un risultato positivo per i cagliaritani, che però devono dimostrare, in primis a se stessi, di non essere capitati per caso in questo campionato. Serve una scossa importante, speriamo sia la volta buona per portare a casa un successo.

Girone I

Dodicesimo turno di campionato per le formazioni cadette. Il programma:

Coppa Italia

Secondo turno:

Coppa Italia U19 23-24 – 2° turno

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Polisportiva Futura
Ecosistem Lamezia Soccer
San Giovanni Lazzaro Polivalente Coperto (1247)
2° turno
GG Team Wear Junior Domitia
Benevento
Castel Volturno Paladomitia (1275)
2° turno
Fenice Veneziamestre
Sporting Altamarca
Venezia Mestre Palestra Isa Franchetti (398)
2° turno
Fortitudo Pomezia 1957
Lazio
Pomezia Palalavinium (1244)
2° turno
Cornedo
Atletico Pressana
Cornedo Vicentino Paladegasperi (58)
2° turno
Futsal Pontedera
Boca Livorno
Santa Maria a Monte Palestra P. Novelli (189)
2° turno
Feldi Eboli
Sandro Abate
Eboli Palasele (1112)
2° turno
Orange Futsal Asti
Elledì Futsal
Asti Palasanquirico (334)
2° turno
L 84
Aosta
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
2° turno
Real Five Rho
MGM 2000
Pero Vista Vision Arena (1454)
2° turno
Roma C5
Spes Poggio Fidoni
Fabrica di Roma Pala Anselmi (1462)
2° turno
Defender Giovinazzo
Volare Polignano
Giovinazzo Palazzetto "Zona 167" (213)
2° turno
Olimpus Roma
Real Fabrica di Roma
Roma Palaolgiata (924)
2° turno
Vitulano Drugstore Manfredonia
Audace Monopoli
Manfredonia Palasport Scaloria (283)
2° turno
Città di Chieti
Tombesi
Bucchianico Palasport (450)
2° turno
Meta Catania
Villaurea
Catania Palacatania (1204)
2° turno
Bernalda
New Taranto
Bernalda Palacampagna (1136)
2° turno
Olimpia Regium
BFC 1909 Futsal
Reggio Emilia Arena Sport (1509)
2° turno
Napoli Futsal
Dalia Management
San Sebastiano al Vesuvio Palawojtyla (105)
2° turno
Real Bubi Merano
Altovicentino
Merano Palestrone School Village (721)
2° turno
Atletico Canicattì
GEAR Piazza Armerina
Canicattì Palazzetto Saetta Livatino (1429)
2° turno
Saints Pagnano
Lecco
Merate Palasport (381)
2° turno
Futsal Prato
Atlante Grosseto
Prato Palestra Gramsci-Keynes (1080)
2° turno
X Martiri
Modena Cavezzo
Sant'Agostino Palareno
2° turno
Futsal Villorba
Came Treviso
Villorba Palateatro (312)
2° turno
Leonardo
Jasnagora
Cagliari Palaconi A (25)
2° turno
Italservice Pesaro
Recanati
Pesaro Pala Nino Pizza (352)
2° turno
Itria
Castellana
Cisternino Palasport Peppino Todisco
2° turno
Amici del Centrosocio Sportivo
Corinaldo
San Michele al Fiume Palestra Comunale
2° turno
Pirossigeno Cosenza
Gallinese
Cosenza Palasport D.Ferraro (727)
2° turno
United Pomezia
Eur Calcio a 5
Roma Pala Torrino (1082)
2° turno
CCC Coarsa Serramanna
Monastir 1983
Decimomannu Palestra Comunale (1538)
2° turno

Girone A

La Mediterranea affronta in casa il Villaguardia. Anche se con qualche defezione la formazione cagliaritana non dovrebbe avere difficoltà a continuare la striscia immacolata di vittorie. L’unica difficoltà la potrebbero creare loro stesse, se entrassero in campo con la convinzione di avere già vinto. Ogni partita inizia dallo zero a zero, se si vuole vincere bisognerà giocare come se si trattasse di una finale.

L’Athena Sassari riceve la visita del Bagnolo. Le emiliane sono ultime in classifica e non sembrano in grado di dare fastidio alle sassaresi. Il divario tecnico è notevole, ma la vittoria va conquistata con la tecnica ma anche con la determinazione che il campionato richiede. Ma le sassaresi hanno sempre dimostrato di sapere lottare in ogni occasione.

La Jasnagora gioca il Lombardia la difficile gara contro il Pero. Le lombarde sono seconde in classifica e occorrerà la migliore Jasna per non uscire sconfitte. Il pareggio interno con il Sassari può essere uno stimolo per fare bene, vero è che occorrerà dare qualcosa in più per fare risultato. La Jasna è forte e se vuole ambire a qualcosa di grande deve passare anche da queste partite, in cui la vittoria potrebbe dare una spinta incredibile.

Serie B femminile girone A 23-24 – questa settimana

Girone B

Lo Shardana Futsal gioca in trasferta contro la Nuova Comauto Pistoia. Le due formazioni sono appaiate al terzo posto in classifica, quindi la gara può essere uno spareggio per chi potrebbe essere la seconda forza dei playoff. È presto, ma entrambe possano ambire a questo risultato. Per le ragazze di cabras

L’Arzachena 2015 gioca in casa contro il Prato Calcio a 5. Tre sono i punti di vantaggio delle galluresi sulle toscane. Una vittoria potrebbe portare molto vicino l’Arzachena alla zona playoff, per cui occorrerà giocare la gara con il massimo impegno perché l’obbiettivo dei playoff può essere la vera speranza per le galluresi.