Le Sarde nel Nazionale. Commento alle gare.

Girone A

Turno di riposo per la Leonardo.

Serie A2 Elite girone A 23-24 – scorsa settimana

Girone A

Il Sestu Città Mediterranea torna alla vittoria e supera, in trasferta, l’Avis Isola. Gara ben condotta dalla squadra sarda, che è riuscita a non farsi raggiungere, come purtroppo è accaduto troppo spesso quest’anno e a mantenere la seconda posizione in classifica, seppure in coabitazione con la MGM 2000. Mancano pochi turni al termine della regular season e il Sestu vuole agguantare i play off, avendo a disposizione un vantaggio di cinque punti sulla sesta in classifica.

Serie A2 a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone A

Il Sardinia Futsal perde con onore, per 2-1, in casa della Energy Saving. Purtroppo non è bastato l’impegno ed il coraggio profuso per tutta la gara, ma le premesse per poter portare a termine il campionato con l’obbiettivo della salvezza raggiunto è sicuramente nelle possibilità della compagine cagliaritana.

Il Futsal Alghero perde pesantemente con il Castellamonte, per 6-1, cedendo nel finale di gara. Il risultato rimette in gioca la formazione avversaria, ora ultima, ad un solo punto dagli algheresi e a due sul Serramanna, che a oggi occupa la terzultima posizione. Sconfitta amara, che dovrà fare riflettere.

Ha riposato la CCC Coarsa Serramanna.

Serie B a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

Dolorosissima sconfitta interna, per 5-4, per il Monastir 1983 che si fa superare dal Naonis, che grazie a questa vittoria non è più ultimo in classifica e può sperare di arrivare ai playout. Il vantaggio di cinque punti del Monastir sul terzultimo posto non la pone ancora al riparo da questo rischio di disputare i playout, ma occorre trovare ancora dei punti, decisivi per la salvezza.

Serie B b – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone E

La Jasnagora è sconfitta per 6-3 dal Conit Calcio a 5 e perde contatto dalla zona playoff. La formazione cagliaritana era anche partita bene, trovandosi in vantaggio, ma nulla ha potuto per il ritorno delle squadra laziale che ha fatto sua l’intera posta superando la Jasna in classifica.

L’Elmas pareggia 4-4, in casa con il Città di Cagliari e non riesce ad avvicinare in classifica la United Pomezia. La salvezza è ancora lontana sei punti. Il Città di Cagliari è matematicamente retrocesso. Ultima speranza potrebbe arrivare dal giudice sportivo se il risultato delle dara con la United Pomezia venisse riportato sul risultato del campo, che se venisse decretato sarebbe più utile all’Elmas che recuperebbe due punti al Pomezia, mentre per il Cagliari, darebbe solo un’altra settimana, anche se non si sa quando la decisione potrà essere presa, probabilmente a fine stagione, a retrocessione avvenuta.

Il Domus Chia perde per 14-1 contro la capolista Real Ciampino Academy. Ora anche la matematica condanna il Domus alla retrocessione, quindi dopo un solo anno la squadra del Sus Sardegna ritorna ai campionati regionali.

Serie B e – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone I

Turno di riposo.

Coppa Italia

Per il posticipo del quarto turno la Leonardo perde 2-1 con onore contro Fortitudo Pomezia 1957 e saluta la competizione.

Coppa Italia Under 19 23-24 – 4° turno

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Futsal Prato
X Martiri
Prato Palestra Gramsci-Keynes (1080)
4° turno
Cornedo
Fenice Veneziamestre
Cornedo Vicentino Paladegasperi (58)
4° turno
Amici del Centrosocio Sportivo
Olimpus Roma
San Michele al Fiume Palestra Comunale
4° turno
Polisportiva Futura
Meta Catania
San Giovanni Lazzaro Polivalente Coperto (1247)
4° turno
Vitulano Drugstore Manfredonia
Itria
Manfredonia Palasport Scaloria (283)
4° turno
Città di Chieti
Dalia Management
Bucchianico Palasport (450)
4° turno
Orange Futsal Asti
Lecco
Asti Palasanquirico (334)
4° turno
Leonardo
Fortitudo Pomezia 1957
Cagliari Palaconi A (25)
4° turno

Girone A

L’Athena Sassari supera per 4-2 in casa la Polisportiva 1980. Buona la prova per le giocatrici sassaresi, sempre in lotta per aggiudicarsi il terzo posto, che le garantirebbe una posizione nella griglia dei playoff, nel primo turno giocherebbe in casa.

La Jasnagora supera per 2-1 il Bagnolo. Gara ostica, che comunque la Jasna fa sua e mantiene intatte le possibilità di disputare i playoff. Le giocatrici soffrono e fanno vedere di essere un po’ a corto di condizione fisica, cosa che è comune anche a molte altre formazioni del girone.

Ha riposato la Mediterranea.

Serie B femminile girone A 23-24 – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Bagnolo
Infinity Futsal Academy
Bagnolo in Piano Palazzetto dello Sport (241)
21
Virtus Romagna
Mediterranea
Rimini Palasport Flaminio (67)
21
Jasnagora
Polisportiva 1980
Cagliari Palaconi A (25)
21
L 84
Athena Sassari
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
21
Villaguardia
Futsal Hurricane
Villaguardia Campo Sportivo Comunale
21

Girone B

L’Arzachena 2015 sbatte contro una corazzata e perde 12-0 la sfida con la ANR C5 Roma. Troppo netta la superiorità della squadra romana e troppo debole la reazione delle galluresi. Non c’è stata storia, bisogna solo interiorizzare la sconfitta e ripartire con gli allenamenti per la prossima sfida.

Lo Shardana Futsal riesce ad avere la meglio sul Real Gryphus e vince, con una certa sofferenza, per 5-2. Risultato importantissimo per la classifica delle ragazze di Cabras, che si allontanano dalla zona calda. Le prossime sfide ci diranno se lo Shardana riuscirà a centrare l’obiettivo minimo, la salvezza e a sperare in quello massimo, i playoff.

Serie B femminile girone B 23-24 – scorsa settimana