Le sarde nei campionati nazionali. Commento

Girone A

Il Città di Sestu viene sconfitto dall’Alto Vicentino che strappa i tre punti superando i rossoblù. Il Città di Sestu le prova tutte ma anche da Schio è costretto a tornare a mani vuote, l’Alto Vicentino fa valere il fattore campo e prende il bottino pieno vincendo per 6-3.

La Leonardo si aggiudica il derby contro il Monastir Kosmoto con il punteggio di 5-1, ma il risultato non inganni: la formazione di Monastir, per tutto il primo tempo è stata in partita, ha segnato il primo gol e solo negli ultimi minuti la Leonardo è riuscito a pareggiare. Diverso il secondo tempo: la formazione cagliaritana parte decisa e mette subito al sicuro il risultato segnando due reti in cinque minuti e dilagando nella seconda metà del tempo fino al definitivo 5-1.

Termina in parità l’incontro tra la 360 GG Futsal e il Saints Pagnano. Partita sempre sul filo dell’equilibrio che vede gli ospiti portarsi in vantaggio dopo cinque minuti e mantenerlo fino al dodicesimo quando la 360 GG Futsal pareggia. La partita si mantiene sempre equilibrata. Scoppiettante l’ultimo minuto di gioco: a 42” dal fischio della sirena la 360 GG Futsal riesce a portarsi in vantaggio: sembra fatta ma a soli 4” dal fischio della sirena il Saints Pagnano riagguanta il risultato. Il pareggio per 2-2 è probabilmente il risultato più giusto.

Serie A2 a – scorsa settimana

Girone A

Amara trasferta per la C’è Chi Ciak che torna senza punti dalla sfida contro il Domus Bresso. La sconfitta di misura per 4-3 lascia quindi l’amaro in bocca per la formazione campidanese, che ha lottato su ogni pallone ma che alla fine è desolatamente all’ultimo posto in classifica con un solo punto in cinque gare disputate.

Buona prova offerta dalla Jasnagora che sul proprio terreno supera, per 3-1, la formazione lombarda del Leon. Con i tre punti i cagliaritani staccano le altre squadre già in lotta per non retrocedere: un piccolo passo per l’obiettivo fissato dalla dirigenza.

La Mediterranea fa sua la gara con autorità contro il Val D’Lans. Netto il risultato finale di 5-1, che dimostra la superiorità dimostrata nel match dalla formazione cagliaritana che mantiene una classifica tranquilla che anzi la potrebbe proiettare verso i play-off. Ma ancora la strada è molto lunga.

Prima battuta di arresto per la Sardinia Futsal che si piega di stretta misura contro il Bergamo… ma quanto rammarico. Uno stop che arriva dopo il 4-3 rimediato nei quaranta minuti di gioco di una partita combattuta. La squadra cagliaritana è ora quarta in classifica.

Serie B a – scorsa settimana

Girone E

Turni di riposo per il girone.

Turno casalingo ma giocato a Bisceglie per l’Athena Sassari, che con un’accorta gara difensiva e con una micidiale Jessica Marques, autrice delle tre reti con cui la formazione sassarese sbanca il Paladolmen ed incassa i primi tre punti in serie A della sua storia. Primo tempo in cui le sassaresi vanno in vantaggio ma poi vengono raggiunte e superate nel giro di pochi minuti. Nella ripresa occasioni a ripetizione per le pugliesi ma le reti le fa solo l’Athena che conclude vittoriosa la gara per 3-2.

Serie A f.le – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone A

Nulla da fare per il CUS Cagliari contro il Virtus Romagna. Le universitarie, autrici di una gara generosa ma con problemi di assetto di formazione, escono sconfitte per 2-1. Le reti tutte nel primo tempo con il CUS che si porta meritatamente in vantaggio ma che viene rimontato e superato sul finire del primo tempo. Nella ripresa le difese hanno la meglio sugli attacchi ed il risultato non cambia. Per la formazione cagliaritana la classifica comincia a diventare preoccupante.

Vittoria importante per l’Arzachena che supera l’Academy Torino con il risultato di 4-3. Partita equilibrata e combattuta che le galluresi fanno propria e che consente alle sarde di guadagnare preziosi punti.

Santu Predu corsara e straripante contro il Top Five. Le nuoresi, infatti, vincono e convincono grazie ad un ottima condotta di gara. Risultato definitivo di 8-3

Serie A2 f.le a – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

La Jasnagora ingrana la “quinta” e fa sua la gara contro il San Giovanni. Partita mai in discussione che vede le cagliaritane imporsi con il largo punteggio di 5-1.

Partita combattutissima ed entusiasmante quella tra la Mediterranea e la BRC 1996. Dopo essersi ripetutamente portate in vantaggio e raggiunte la spunta la formazione cagliaritana per 5-4. Ottima prova che manda la Mediterranea nelle posizioni di vertice della classifica.

Serie A2 f.le b – scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone I

Turni di riposo per il girone.