Le sarde nei campionati nazionali: presentazione gare della settimana.

Sempre più difficili gli impegni per il 360 Monastir che contro Futsal Pescara 1997 cercherà di bissare il successo dell’andata. Troverà però un’avversaria sensibilmente diversa e per nulla intenzionata a lasciare punti per strada, essendo ormai tra le prime otto formazioni della classifica. La speranza è che i giocatori cagliaritani possano trovare un momento speciale come fu nel girone di andata e riuscire a fare punti, più che mai vitali per le speranze di salvezza del 360.

Serie A – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone A

La Leonardo affronta con timore la sfida contro il Milano. La recente sconfitta casalinga ha fatto rivivere i mostri dello scorso campionato dove ad un bellissimo girone di andata ci fu un deludente girone di ritorno. Nella speranza che ciò non riaccada, i giocatori cagliaritani devono recuperare tutte le energie fisiche e mentali e ritornare alla vittoria.

Girone A

Il Sestu Città Mediterranea affronta, in uno degli innumerevoli derby, la Jasnagora. Sestesi favoriti dal pronostico e dalla classifica ma devono sempre temere il clima della stracittadina, con la Jasna che non starà certo a guardare. Il Sestu è comunque favorito, non vorrà certo perdere terreno dall’Avis isola.

Secondo derby settimanale sardo che vede di fronte l’Elmas e la CCC Coarsa Serramanna. Come ogni derby, anche sfugge ad un semplice pronostico, anche se l’Elmas ha qualche punto in più che però si azzera in questo tipo di partite.

Partita probabilmente fondamentale per il Sardinia Futsal che contro il Castellamonte si gioca molte chance per mantenere la categoria. La vittoria è un obbligo per la formazione cagliaritana, che deve recuperare punti sulle formazioni che la precedono.

Serie B a – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Sardinia Futsal
Domus Bresso
Cagliari Palaconi A (25)
17
Futsal Alghero
Real Five Rho
Usini Palazzetto Sport (1421)
17
Futsal Fucsia Nizza
CCC Coarsa Serramanna
Nizza Monferrato Palazzetto Pino Morino (1316)
17
VDL Fiano Plus
Castellamonte Calcio a 5
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
17
Cardano 91
Varese
Cardano al Campo Palazzetto dello Sport (232)
17

Girone L

Turno di riposo.

Girone A

Partita della verità per la Mediterranea che affronta la capolista Pero. Le lombarde precedono di quattro punti la Med, ma hanno una gara in più. Una vittoria darebbe alle cagliaritane la possibilità di recuperare il primo posto in classifica. Ma non è semplice. Il Pero, che all’andata recuperò dal 1-4 a 4-4, nel mercato si è rafforzata e non sarà semplice superarle.

Il CUS Cagliari deve cercare di fare punti con chiunque ma contro l’Infinity Futsal Academy non sarà per nulla semplice. Le avversarie sono ad un solo punto dai playoff e sono una squadra sicuramente più completa delle universitarie isolane. Ma la necessità, a volte, può essere uno stimolo decisivo. 

Partita da dentro o fuori per il Santu Predu che sfida la Corticella. È fondamentale vincere, non importa come, ma i tre punti sono la base essenziale per poter ancora sperare nella salvezza. Le ragazze nuoresi lo sanno, daranno quindi il massimo per ottenerla.

Turno di riposo per la Jasnagora.

Serie A2 f.le a – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Girone B

Trasferta insidiosa per l’Arzachena 2015 contro il Prato Calcio a 5. La formazione toscana, soprattutto in casa, è una compagine agguerrita e che può mettere in difficoltà chiunque. Le galluresi non si possono permettere altri passi falsi e dovranno giocare per conquistare i tre punti.

Lo Shardana Futsal, dopo la vittoria nel derby, potrebbe continuare con la scia di vittoria affrontando il CUS Pisa. Le universitarie toscane sotto sotto di quattro punti in classifica ed una vittoria delle ragazze di Cabras farebbe fare alle stesse un enorme balzo verso la salvezza, che per una matricola non è mai semplice.

L’Athena Sassari deve per forza trovare la via della vittoria per non compromettere le possibilità di permanenza nella A2.Contro la BRC 1996 dovrà dunque dare il massimo per ottenerli e siamo sicuri che ce la metteranno tutte. Le romane, però, non sono un avversario facile.

Serie A2 f.le b – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day

Coppa Italia

La Mediterranea passa il turno sconfiggendo la Jasnagora per 3-0. Gara condotta con autorità dalle ragazze della Med, che trovano il vantaggio quasi subito e meritando la vittoria con altre due reti ed altrettanti pali. Jasna apparsa sotto tono, non capace di concretizzare a rete le azioni di gioco prodotte.

L’Arzachena 2015 perde nettamente la sfida contro il Virtus Ciampino, che la supera per 5-0. Finisce al primo turno il sogno della ragazze galluresi di proseguire nel torneo. Ora la concentrazione sarà tutta nel campionato, che potrebbe dare belle soddisfazioni alla formazione sarda.

Coppa Italia A2 fle 22-23 – 1° turno

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Virtus Ciampino
Arzachena 2015
Ciampino Palatarquini (7)
1° turno
Sabina Lazio Calcetto
La 10 Soccer Livorno
Fabrica di Roma Pala Anselmi (1462)
1° turno
L 84
Pero
Brandizzo Pal. Sport Don Antonio Albano (44)
1° turno
Woman Napoli
Atletico Chiaravalle
Marigliano S.M.S. Elia Aliperti (298)
1° turno
Nox Molfetta
T&T Royal Lamezia
Molfetta Palazzetto Don Sturzo (886)
1° turno
Virtus Cap San Michele
Città di Taranto
Sammichele di Bari Palazzetto Lagravinese (1277)
1° turno
Mediterranea
Jasnagora
Cagliari Palaconi A (25)
1° turno
Atletico Foligno
Futsal Perugia
Foligno Palasport Paternesi (892)
1° turno

Girone A

Il Santu Predu giocherà in casa ospitando la Solarity. Il progamma

Under 19 fle 2023-2024 – girone A – questa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
Kick Off
Saint Pierre
San Donato Milanese Palazzetto dello Sport (780)
5
Aosta
VIP C5
Aosta CS Montfleuri (42)
5
1998 Audace Verona
Dueville Calcio
Verona C.S. Consolini
5