Futsal Regionale: commento alle gare della settimana.

La Futsal Alghero, si conferma la squadra più in forma del momento e nel big-match supera il Domus Chia. Il punteggio di 6-4 dimostra che la gara è stata combattuta, fra due squadre mai dome che hanno tentato di superarsi fino alla fine. Ha avuto la meglio la squadra catalana che ora ha cinque punti di vantaggio sui sulcitani e si candida come vincitrice del girone e conseguentemente come promossa in serie B.

La MC 5 Mogoro perde il confronto tra la terza e la quarta del campionato , contro il Città di Cagliari e le deve lasciare la piazza ed il compito di non farsi distanziare troppo dalla seconda in classifica, ora lontana cinque lunghezze. Gara combattuta soprattutto nel primo tempo, che però vedeva, a poco a poco, il Città di Cagliari prendere le redini della partita che si concludeva con un roboante 7-2 per i cagliaritani.

L’Ichnos Calcetto Sassari fa il suo dovere e supera, per 4-1, il Futsal Villasor. Questo risultato permette alla formazione sassarese di mantenere il quinto posto in classifica, mantenendo tre punti di vantaggio sull’Ussana, sua prossima rivale.

Il San Sebastiano Ussana mantiene il pronostico e infligge la sconfitta al Villaspeciosa per 2-0. Gara aperta, combattuta, che ha visto la formazione di Ussana concretizzare meglio le occasioni avute. Con la vittoria la formazione campidanese si mantiene a ridosso del quinto posto, ultimo valido per i play-off.

Vittoria sofferta peril Futsal 4 Mori contro l’Oristanese, che si arrende per 4-2. La formazione di Settimo fa un passo decisivo verso la salvezza, ora assolutamente alla sua portata. Buona la prova dell’Oristanese, che dovrà trovare i punti salvezza nelle prossime sfide.

Il Parco Cross Città di Serrenti, non senza affanni, supera la ZB Iron Bridge con il punteggio di 4-2. Gara di caratura modesta, che vede la formazione campidanese mostrare la sua superiorità, senza mai dare l’impressione di uccidere la gara, che, grazie alla tenacia della formazione olbiese, si è mantenuta equilibrata.

La Villacidrese Calcio fa suo il confronto, importante per la zona bassa della classifica, con la Dym Sport, superata per 5-2. Questo risultato allontana la formazione del medio campidano dalle zone basse, mentre ci rimane la Dym Sport, che dovrà ancora soffrire prima di sentirsi salva.

Girone A

Il Futsal Selargius vince lo scontro con il San Pio X e si avvicina a grandi passi verso la promozione; il CUS Cagliari vince a fatica contro il Calcio a 5 Gonnesa. L’Atletico Sestu perde fuori casa contro il Virtus San Sperate, facile vittoria del Calasetta sul Sibiola Serdiana; turno di riposo per il Portoscuso.

Serie C2 a – scorsa settimana

Girone B

Sempre più incerto e pieno di sorprese il giorone che vede la capolista Happy Fitness Center perdere il confronto contro il Fanni Futsal Sassari. Vittoria non semplice per il Babylon F.C. che supera il Neapolis. La 360 GG Monastir fa suo l’impegno contro lo Shardana Futsal. Stop inatteso per la Mediterranea sconfitta dal Sindia, pareggio senza gol tra l’OR.F.E.A. P.G.S. Arborea e l’Union Club.

Serie C2 b – scorsa settimana

Turno di riposo per il girone A, mentre per il girone B recupera alcune gare:

D g. B scorsa settimana

DataClubsOrario/RisultatiGroundMatch Day
San Pio X
Dym Sport
Iglesias Palestra Comunale
3

Nono turno di campionato, il programma:

Under 19 Regionale 22-23 – scorsa settimana

Terza giornata di campionato, i risultati:

C fle – scorsa settimana